AFZ Home2022-11-22T19:03:53+00:00

Ricerca sul mercato antiquario
in Italia tra otto e novecento

Iniziativa da finanziare

News & Eventi

Incontri in Biblioteca 2024: Un mare tutto fresco di colore. Sandro Penna e le arti figurative

14 Febbraio 2024|Associazione, Incontri|

Giovedì 15 febbraio 2024 alle 17,30 presso la Fondazione Zeri, Tommaso Mozzati presenta il catalogo della mostra "Un mare tutto fresco di colore. Sandro Penna e le arti figurative" che indaga il rapporto tra Sandro Penna, uno dei poeti più sensibili del Novecento, e le arti figurative.

Associazione Amici di Federico Zeri

l gruppo degli Amici di Federico Zeri nasce per volontà di numerosi mecenati, collezionisti, studiosi e antiquari con cui il celebre connoisseur nel corso della sua vita aveva collaborato e intessuto rapporti di amicizia. Allargando nel tempo la sua compagine, tale gruppo ha voluto costituirsi in una Associazione, con la finalità di rendere ancora più strutturato il proprio operato e sempre più concreti il supporto e la diffusione dell’attività scientifica della Fondazione Zeri, che custodisce il prezioso lascito dello studioso e si impegna a preservarne l’eredità intellettuale.

I benefici

Diventando Socio potrai partecipare alle iniziative culturali organizzate per gli associati quali conferenze, visite guidate ed escursioni e posti riservati per le iniziative promosse dalla Fondazione Federico Zeri.
Potrai inoltre ricevere copia omaggio di tutte le pubblicazioni dell’Associazione e della Fondazione Zeri.

Fondazione Federico ZeriFondazione Federico Zeri

Progetti

L’Associazione Amici di Federico Zeri intende promuovere per il triennio 2022-2024 numerosi e ed interessanti progetti di ricerca e approfondimento.

Diventa Amico

Unisciti a noi e contribuisci in modo concreto a diffondere con passione e riconoscenza l’opera e la memoria di Federico Zeri

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sui progetti, le iniziative e gli eventi promossi dall’Associazione Amici di Federico Zeri.

Torna in cima